La cantina

L’attività dell’Azienda si svolge negli antichi edifici restaurati sotto austeri volti del ’200 e gioiosi affreschi del ’500, nella continuità fra le tradizioni della storia familiare ed una moderna attività operativa.

Il Franciacorta è il primo e l’unico brut italiano prodotto esclusivamente con la rifermentazione in bottiglia ad aver ottenuto dal 1995 la Denominazione di Origine Controllata e Garantita (Docg) massimo riconoscimento di qualità e tipicità di un vino. Ad identificare questo vino è unicamente il nome della regione geografica, limitata e definita nei suoi confini, dove crescono le sue vigne e hanno sede i suoi produttori. Le etichette recano solo la dizione Franciacorta: un unico termine definisce il territorio, il metodo di produzione e il vino. Garanzia per il consumatore della specificità e della qualità di questo prodotto.

Per produrre il Franciacorta sono necessari tempi molto lunghi: a 7 mesi circa dalla vendemmia il vino base viene aggiunto dei lieviti ed imbottigliato. Dovranno passare minimo 18 mesi (30 ed oltre se si parla di millesimati) di lenta rifermentazione in bottiglia a contatto con i lieviti prima di poter essere sottoposto alla sboccatura.

 

Condividi!
    under construction